11 Giugno 2023

Children Press Office

Rapporto delle attività 2023

Il 2023 è stato per il Kenya un anno per tanti versi complesso, a partire dalle sfide legate all’economia e al cambiamento climatico. Anche le attività di Children of Africa hanno quindi dovuto tenere conto di un contesto tanto mutevole, ma la nostra Fondazione ha sempre assicurato il proprio supporto ai bambini, alle ragazze e alle famiglie più fragili.

Nel Rapporto delle attività 2023, che siamo felici di presentare, viene dato conto di quello che è successo nel corso dell’anno passato. Attraverso dati, statistiche, racconti e testimonianze abbiamo provato a dare una restituzione il più fedele e completa possibile degli interventi in Kenya.

Dietro ogni risultato c’è un lavoro di gruppo che coinvolge tanto gli operatori sul campo quanto i sostenitori che, sebbene distanti nello spazio, non mancano di fare la propria parte. Grazie di cuore a tutte le persone che rendono possibili le attività di Children of Africa: i successi degli studenti sono anche vostri!

 

LEGGI

Una veste rinnovata

Il Rapporto delle attività si presenta quest’anno in una veste rinnovata, tanto nella grafica quanto nella struttura dei contenuti. Il documento è diviso in tre sezioni:

  • l’introduzione, nella quale sono raccontati gli avvenimenti principali che hanno caratterizzato il 2023 per il Kenya e per la vita della Fondazione
  • il racconto delle attività in Kenya, divise per progetto, con i dettagli dei risultati
  • uno sguardo da vicino sulla struttura che permette alle attività di essere svolte.

Lo sforzo è sempre quello di dare una visione sintetica ma il più precisa possibile dell’operato di Children of Africa. Siamo convinti che la trasparenza sia un valore importante che contribuisce a creare un rapporto di fiducia con i sostenitori.

 

 

 

Istantanee del 2023

Il lavoro in Kenya, al fianco dei bambini e delle ragazze, riserva sempre momenti molto intensi e noi all’interno del Rapporto abbiamo raccolto una lista dei più significativi.

Vi invitiamo a scoprirli, come si trattasse di un album fotografico da sfogliare pagina dopo pagina e mese dopo mese, per rivivere insieme quelle emozioni.

 

  • Marzo. Sarah, Alì e Morris vengono ammessi all’Università grazie agli ottimi voti ricevuti al termine delle scuole secondarie. Nel corso del 2023 saranno in totale sei i ragazzi del Sostegno a Distanza a raggiungere questo risultato importante e per nulla scontato. Congratulazioni!
  • Aprile. Riccardo vive in Svizzera e ad aprile ha festeggiato il sesto compleanno. D’accordo con i genitori, ha chiesto come regalo agli amici una donazione per Children of Africa. Grazie alla sua generosità abbiamo potuto portare 150 libri illustrati in tre scuole del Kenya!

 

 

  • Giugno. Mwanahamisi entra a far parte dello staff di Emèl. La ragazza si è da poco diplomata al Mama Lorenza’s Vocational Centre ed è stata nominata miglior studentessa del suo corso. Non potevamo lasciarcela scappare!
  • Luglio. Anna Laura, coordinatrice dei progetti di Children of Africa, va in Kenya per il suo ultimo viaggio di supervisione. Dopo l’estate, infatti, inizierà una nuova avventura professionale e noi la ringraziamo per tutto quello che ha fatto!

 

 

  • Settembre. Al Mama Lorenza’s Vocational Centre si celebra la consegna dei diplomi, come sempre
    con una grande festa. Quest’anno l’ospite speciale, chiamato a fare un discorso alle studentesse, è Lofty Matambo, conduttore in una delle principali emittenti televisive del Kenya e bravissimo giornalista.
  • Ottobre. Regaliamo una bicicletta nuova a James, uno dei ragazzi del Sostengo a Distanza, grazie alla quale potrà andare a scuola e aiutare la mamma nelle commissioni. Sono entrambi felicissimi! Questo è solo uno dei tanti interventi che facciamo per dare risposte personalizzate alle esigenze di ciascuna famiglia.

 

 

Grazie ancora di cuore a tutti voi che rendete possibili questi momenti al fianco dei bambini e delle ragazze che seguiamo!

 

LEGGI